Quantcast

Vedova riceve maxi bollette intestate al marito morto

I carabinieri scoprono l'autore della truffa: denunciato 23enne casertano

Più informazioni su

ALBINEA (Reggio Emilia) – Ben 1.200 euro di bollette dell’elettricità non pagate, per contratti di cui ignorava l’esistenza intestati al marito defunto. E’ quanto si è vista recapitare una vedova incappata – come hanno poi scoperto i carabinieri- nella truffa di un 23enne della provincia di Caserta. Il giovane è stato denunciato dopo che la donna si r era rivolta ai militari, secondo cui l’autore del raggiro avrebbe stipulato i contratti usando anche documenti contraffatti.

Più informazioni su