Quantcast

Saman, il cugino arrestato resta in carcere

Il tribunale del Riesame ha rigettato la richiesta di scarcerazione

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Resta in carcere Ikram Ijaz, il cugino di Saman Abbas, la diciottenne pakistana scomparsa da oltre due mesi da Novellara e che si presume essere stata assassinata dalla famiglia.

Il tribunale del Riesame di Bologna ha rigettato la richiesta di scarcerazione avanzata ieri dai legali difensori del giovane. La decisione è stata depositata stamattina. Le motivazioni sono attese entro 45 giorni. Lo riferisce l’agenzia Ansa.

Più informazioni su