Quantcast

Locazione convenzionata, al via il bando per l’assegnazione di 74 appartamenti

Tre immobili sono in via Reggian e un quarto è in via Caduti in Missione di Pace

REGGIO EMILIA – CDP Immobiliare SGR (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), Iccrea Banca S.p.A., InvestiRE SGR (Gruppo Banca Finnat Euramerica), in collaborazione con Emil Banca – Credito Cooperativo, Città di Reggio Emilia, Acer Reggio Emilia e Bonacini Costruzioni S.r.l., annunciano la pubblicazione, in data odierna, del primo bando per l’assegnazione di 74 appartamenti (oltre pertinenze) da destinare, in parte, alla locazione a canone convenzionato, in parte alla “concessione del godimento con diritto di acquisto” (anche detto, per semplicità, “rent to buy”) nonché in parte alla vendita convenzionata. Le unità residenziali sono ubicate a Reggio Emilia, in via Reggiani e in via Caduti in Missione di Pace.

Il progetto, denominato Reggio Emilia HS, fa parte del piano di edilizia sociale volto alla realizzazione di circa 500 residenze in Emilia Romagna, Veneto, Lazio e Toscana, con l’obiettivo di incrementare l’offerta di alloggi sociali in locazione e in vendita a valori convenzionati, a supporto e integrazione delle politiche pubbliche di contrasto al disagio abitativo. L’intero piano viene supportato finanziariamente da risorse attivate da Cassa Depositi e Prestiti – che si è impegnata a investire oltre 60 milioni di euro su un totale di oltre 80 milioni attraverso il F.I.A. – Fondo Investimenti per l’Abitare, gestito da CDP Immobiliare SGR e da Iccrea Banca S.p.A.

Il piano viene realizzato dal Fondo Iccrea Banca Impresa (Fondo IBI), gestito da InvestiRE SGR, primario operatore italiano nella gestione di fondi di investimento immobiliari e parte del Gruppo Banca Finnat, che si appresta a completare l’investimento previsto nel Comune di Reggio Emilia per un valore complessivo di circa 9 milioni di euro.

Come noto, gli interventi di housing sociale sono investimenti di lungo periodo pensati non per dar risposta a situazioni emergenziali, ma per sostenere coloro che non trovano una risposta adeguata al proprio bisogno abitativo seppur potenzialmente in grado di sostenere un canone calmierato: ossia coloro che non possiedono i requisiti per accedere all’edilizia residenziale pubblica (ERP) ma che faticano anche ad accedere al libero mercato creando, al contempo, un contesto sociale di condivisione, foriero di attività che favoriscono l’iniziativa di gruppo e l’assistenza nelle situazioni di disagio.

Il progetto è articolato, nel complesso, in quattro immobili, di cui: due immobili, costituiti da n. 40 appartamenti (oltre pertinenze) destinati alla locazione a lungo termine convenzionata, ubicati in via Reggiani; un terzo immobile, costituito da n. 14 appartamenti (oltre pertinenze) destinati alla “concessione del godimento con diritti di acquisto” (anche detto “rent to buy”), ubicati in via Reggiani;  un quarto immobile, costituito da n. 20 appartamenti (oltre pertinenze) destinati alla vendita convenzionata, ubicati in Via Caduti in Missione di Pace.

I fabbricati sono realizzati secondo moderni criteri antisismici e spazi verdi condominiali. Ogni alloggio è dotato di spazi esterni (logge, balconi e terrazzi), presenta una elevata classe energetica e possiede in abbinamento una o più pertinenze (box auto, posto auto coperto o scoperto, cantina). Si precisa, altresì, che ogni alloggio – ad eccezione degli alloggi destinati alla vendita convenzionata – verrà consegnato parzialmente arredato (ossia sarà dotato di cucina completa di elettrodomestici, tavolo, sedie e dell’arredo completo di una stanza da letto matrimoniale).

Acer Reggio Emilia è stato individuato quale operatore locale per la gestione e la promozione sociale dell’intervento, nonché per l’implementazione di tutte le attività sociali (per info tel. 0522-236674; email: ers@acer.re.it). Si precisa, invece, che le unità destinate alla vendita convenzionata – attualmente in costruzione – sono commercializzate dalla società Bonacini Costruzioni S.r.l. (per info tel. 0522-333434; email: bonacinicostruzioni@gmail.com).

Le modalità per la presentazione delle domande di partecipazione e i requisiti richiesti per l’assegnazione dei suddetti alloggi sono rese note nell’avviso pubblico presente:
sul sito istituzionale di Investire SGR (nella home page, in basso, nel banner rolling) https://www.investiresgr.it/it/; sul sito istituzionale di ACER Reggio Emilia http://www.acer.re.it/ e https://casa.acer.re.it/; sul sito istituzionale della Bonacini Costruzioni https://www.bonaciniedilizia.it/edilizia-convenzionata/.
.