Quantcast

Il festival di Emergency per tre anni a Reggio Emilia

Il Comune fornirà gratis spazi e attrezzature: un'iniziativa prevista già a settembre

REGGIO EMILIA – Per i prossimi tre anni Reggio Emilia sarà la sede del festival nazionale di Emergency. “E’ il risultato – annunciano con soddisfazione il sindaco Luca Vecchi e l’assessora a Cultura e Pari opportunità Annalisa Rabitti – di un lavoro e di un rapporto costruito nei mesi scorsi ed è un importante riconoscimento per la nostra città”.

La kermesse della onlus di Gino Strada, con un’iniziativa prevista già a settembre, “sarà un’opportunità significativa di ulteriore diffusione della cultura del volontariato e degli aiuti umanitari nella nostra comunità e nei tanti visitatori che accoglieremo”, aggiungono sindaco e assessore. L’accordo triennale firmato dal Comune con l’associazione prevede la concessione a titolo gratuito di spazi comunali ed attrezzature per 2.000 euro.