Quantcast

Gli orizzonti cooperativi tra innovazione, coesione sociale e territorio

Legacoop Emilia Ovest promuove tre incontri di riflessione tra Reggio Emilia, Parma e Piacenza

REGGIO EMILIA – Legacoop Emilia Ovest promuove “Orizzonti cooperativi”, un’iniziativa che si sviluppa in tre eventi distribuiti nei territori di Reggio Emilia, Parma e Piacenza, con l’obiettivo di riflettere sui nuovi elementi di scenario e quelli che si verranno a creare nel medio periodo.

La lunga imprevedibile contingenza ha portato a cambiamenti profondi – spiegano gli organizzatori -, ora guardiamo al presente e al futuro in modo propositivo e costruttivo, tenendo conto delle linee di sviluppo tracciate dai piani regionali, nazionali ed europei, focalizzate in particolare su temi cruciali, quali innovazione, welfare, ambiente e comunità.

S’inizia oggi, in città, con l’appuntamento ai Chiostri di San Pietro, alle 16.30. L’intervento introduttivo è affidato a Edwin Ferrari, presidente Legacoop Emilia Ovest. Enzo Risso di Ipsos parlerà di “Scenari cooperativi. Lo sguardo ai cambiamenti in corso”, mentre Marco Mamei (Università degli studi di Modena e Reggio Emilia) di “Innovazione 4.0: l’evoluzione delle infrastrutture digitali IoT nelle imprese”. A seguire la premiazione Coopstartup Emilia Ovest, il bando per la nascita di nuove cooperative, con la partecipazione di Simone Gamberini, Coopfond e dei partner strategici di progetto. Modera: Ivano Ferrarini, vicepresidente Legacoop Emilia Ovest