Quantcast

Cooperativa sociale Il Bettolino, Bonaccini all’assemblea dei soci foto

Il presidente della Regione ha sottolineato il valore di questa realtà che segue 110 persone disabili e svantaggiate e conta 62 soci dipendenti

REGGIOLO (Reggio Emilia) – Stefano Bonaccini è stato ospite dell’assemblea della cooperativa sociale Il Bettolino. Il presidente della Regione Emilia-Romagna ha portato il suo saluto e ha sottolineato il valore di questa realtà per il territorio in cui è nata nell’89 ed è cresciuta, contribuendo in modo significativo all’integrazione e al benessere di una comunità produttiva inclusiva.

Il Bettolino oggi segue 110 persone disabili e svantaggiate e conta 62 soci dipendenti, numeri che vanno oltre il dato quantitativo importante perché hanno anche e soprattutto un significato qualitativo, distintivo della mission di questo tipo di cooperazione.

La cooperativa di Reggiolo è specializzata nella produzione, trasformazione e commercializzazione di fiori e piante aromatiche, nella gestione di aree verdi pubbliche e private, di isole ecologiche e servizi ambientali, e nell’assemblaggio di piccoli lavori.

Nonostante la congiuntura dell’ultimo anno molto critica, Il Bettolino ha mantenuto un bilancio positivo e garantito continuità. “E’ stato un anno impegnativo” – ha dichiarato la presidente Francesca Benelli – “ha richiesto sacrifici e sforzi a tutti i nostri soci e alle loro famiglie, ma grazie all’impegno, al coraggio e al nostro spirito di squadra abbiamo registrato un buon risultato”.

Ha portato il suo saluto Edwin Ferrari, presidente Legacoop Emilia Ovest. Erano presenti i sindaci Roberto Angeli di Reggiolo, Elisabetta Sottili di Luzzara, Elena Carletti di Novellara e Camilla Verona di Guastalla, Fabrizio Benati e Marco Boselli, presidente e direttore di Sabar.