Quantcast

Blitz dei carabinieri, due operai in nero: imprenditore agricolo nei guai

Maxi multa per oltre 5.000 euro al titolare e sospensione dell’attività imprenditoriale per un 35enne di Castelnovo Sotto

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Blitz dei carabinieri, due operai in nero: imprenditore agricolo 35enne di Castelnovo Sotto nei guai. Maxi multa per oltre 5.000 euro per lui e sospensione dell’attività imprenditoriale. Giovedì mattina i militari hanno effettuato un controllo in un’azienda agricola del paese. Durante l’ispezione hanno trovato 8 operai intenti a lavorare, di cui due sono risultati essere impiegati in nero.

Ai sensi delle attuali norme di legge, l’attività aziendale è stata subito sospesa dai carabinieri che hanno comminato anche all’imprenditore una maxi multa per oltre 5.000 euro. Ora la ripresa delle attività dipenderà dal 35enne che dovrà regolarizzare i dipendenti impiegati in nero, versare i contributi evasi e pagare la maxi multa.