Quantcast

S. Ilario, esplodono bombe carta in piazza: denunciati

Esplosioni pericolose e disturbo al riposo delle persone le accuse mosse dai carabinieri di Sant’Ilario d’Enza a due uomini di Gattatico

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Esplodono bombe carta in piazza della Repubblica a S. Ilario: 37enne e 45enne di Gattatico denunciati dai carabinieri per accensioni pericolose e disturbo al riposo delle persone.

E’ successo alle 23.30 del 4 giugno scorso quando i carabinieri della stazione locale, in seguito a decine di segnalazioni di cittadini preoccupati al 112 e avendo sentito i boati direttamente, sono intervenuti in Piazza della Repubblica, perché le segnalazioni riferivano di alcuni uomini che stavano esplodendo, per divertimento, ordigni che emettevano boati molto forti.

Sul posto i militari hanno verificato che le esplosioni avevano creato allarmismo tra i residenti, pur in assenza di danni. Grazie alle acquisizioni di testimonianze e all’analisi delle telecamere del sistema di videosorveglianza presenti nella piazza, i carabinieri sono risaliti al 37enne e al 45enne che sono stati denunciati.