Quantcast

Rapina in zona stazione, fermato un 27enne gambiano

L’analisi delle immagini delle telecamere e la descrizione della vittima decisive per l'identificazione del presunto autore

REGGIO EMILIA – Gli uomini della Squadra mobile di Reggio hanno fermato in zona stazione un 27enne gambiano, accusato di essere l’autore della rapina avvenuta, nei giorni precedenti, nel sottopasso che collega piazzale Europa a piazzale Marconi. L’uomo è risultato essere irregolare. All’identificazione del presunto autore della rapina si è giunti grazie all’analisi delle immagini delle telecamere e alla descrizione fornita dalla vittima. L’uomo, alla vista della Polizia, si è dato alla fuga facendo perdere in un primo momento le proprie tracce, ma gli agenti della Squadra mobile lo hanno rintracciato e accompagnato negli uffici della Questura. Il gambiano si trova ora in carcere con l’accusa di rapina aggravata.