Quantcast

Quartetto d’archi, Premio Borciani: si parte domenica

Sabato 5 giugno, ore 20, concerto inaugurale ai Chiostri di San Pietro con il Trio di Parma e Alessandro Carbonare, clarinetto. Domenica 6 giugno al via le prime prove dei Quartetti Karski, Leonkoro, Mona e Adelphi

REGGIO EMILIA – S’inaugura sabato 5 giugno 2021 la XII edizione del Concorso Internazionale per Quartetto d’Archi “Premio Paolo Borciani”, realizzata con il sostegno di MaxMara, exclusive partner del Concorso, con il contributo della Camera di Commercio di Reggio Emilia e la consulenza artistica di Francesco Filidei. Il Concorso, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna sarà #Plastic-freER, secondo il piano regionale per la riduzione dell’incidenza della plastica sull’ambiente.

La serata di apertura si terrà ai Chiostri di San Pietro (ore 20.00) ed è affidata al Trio di Parma con Alessandro Carbonare al clarinetto. In programma Quatuor pour la fin du temps di Olivier Messiaen. Info e biglietti (€12/10) su www.premioborciani.it

Il Trio di Parma si è costituito nel 1990 nella classe di musica da camera di Pierpaolo Maurizzi al Conservatorio “A. Boito” di Parma. Successivamente il Trio ha approfondito la sua formazione musicale con il leggendario Trio di Trieste presso la Scuola di Musica di Fiesole e l’Accademia Chigiana di Siena. Nel 2000 è stato scelto per partecipare all’Isaac Stern Chamber Music Workshop presso la Carnegie Hall di New York.

A partire da domenica 6 giugno al Teatro Valli, i nove quartetti in gara selezionati preliminarmente tra le numerose candidature giunte da tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Corea del Sud, si confronteranno durante quattro prove selettive aperte al pubblico.

Domenica 6 giugno iniziano i Quartetti Karski e Leonkoro (10.30 – 12.00) e Mona e Adelphi (16.00 -17.30). Per accedere alle prove, con ingresso gratuito, è necessario prenotarsi alla biglietteria del teatro (biglietteria@iteatri.re.it). Da domenica sotto il portico del Teatro Municipale Valli aperitivi in collaborazione con Cacio & Pepe.

Tre dei quartetti in competizione saranno ammessi alla finale prevista per domenica 13 giugno 2021. La serata sarà trasmessa anche in diretta streaming sulla piattaforma Idagio e su www.premioborciani.it.

Il calendario delle prove e le modalità di prenotazioni saranno disponibili sul sito web www.premioborciani.it dove saranno comunicati anche tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

I quartetti in gara sono:

Quartetto ADELPHI Belgio/Spagna/Serbia/Germania

Quartetto AGATE Francia

Quartetto ARETE Corea del Sud

Quartetto BALOURDET Stati Uniti

Quartetto CHAOS Germania/Ungheria/Italia/Paesi Bassi

Quartetto ELMIRE Francia

Quartetto KARSKI Belgio/Polonia

Quartetto LEONKORO Germania

Quartetto MONA Francia/Germania/Israele/Stati Uniti