Quantcast

Furti in abitazione, altri due arresti

Fermato in Polonia un georgiano di 28 anni, mentre un 42enne è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Operazione “Kanonieri Kurdi” contro i furti in abitazione, altri due arresti della polizia. Nel febbraio scorso erano già state arrestate 62 persone (58 in carcere e 2 ai domiciliari).

Ora il 24 giugno è stato arrestato in Polonia, sempre nell’ambito della stessa operazione, un georgiano di 28 anni, V.D. L’arrestato, detto Duru, è accusato di appartenere alla associazione a delinquere di matrice georgiana specializzata nei furti in abitazione. Nell’ambito delle indagini il giovane era stato arrestato in flagranza di reato di furto in abitazione a Ravenna.

La seconda ordinanza di custodia cautelare, invece, è stata consegnata in carcere ad Udine dove si trovava, sotto altre generlità, N. D., 42 anni, in carcere perchè gravemente indiziato di un furto in abitazione consumato a febbraio 2021.

L’uomo, nel corso delle indagini, era sospettato di aver compiuto dei furti in abitazione con abili effrazioni.

Più informazioni su