Quantcast

Carpineti, shopping on line con carta di credito clonata

Un 47enne di Jesolo è stato denunciato dai carabinieri di Carpineti con l'accusa di aver raggirato un 27enne reggiano

CARPINETI (Reggio Emilia) – Si dà all’e-commerce con carta clonata, 42enne di Jesolo denunciato dai carabinieri per indebito utilizzo di carta di credito. La vittima, un 27enne reggiano, grazie al servizio sms fornitogli dal gestore dei servizi interbancari, si è però subito accorto delle anomali spese e ha bloccato la carta rivolgendosi ai carabinieri della stazione di Carpineti che sono risaliti sia all’hacker che operava dalla provincia di Venezia che ai beni acquistati fraudolentemente in Internet: capi d’abbigliamento della Diesel per una spesa complessiva di 400 euro.