Quantcast

Camion imbottito di droga, arrestato un serbo 50enne

I carabinieri hanno trovato, sotto il vano di carico, 6 borsoni contenenti oltre 56 chili di marijuana e 10 di hascisc

REGGIO EMILIA – Nel sottofondo del rimorchio nascondeva 70 chili di droga, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un camionista serbo 50enne. Ieri pomeriggio i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia, insieme ai colleghi della radiomobile, hanno effettuato un servizio di controllo nei pressi del casello autostradale di Reggio Emilia perché, dai colleghi della sezione operativa carabinieri di Verona, era giunta notizia che, nel pomeriggio, sarebbe transitato un tir con un carico considerevole di stupefacenti.

L’attenzione dei militari si è rivolta su un autoarticolato con targa slovena. Durante i controlli, visto anche l’atteggiamento di sospetta insofferenza trapelato dal volto del camionista, i militari hanno deciso di perquisire l’autoarticolato e hanno trovato, sotto il vano di carico, 6 borsoni contenenti oltre 56 chili di marijuana e 10 di hascisc. Il camionista è stato portato in caserma e arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.