Quantcast

Calano i reati, ma crescono le truffe e le violenze in famiglia

Le truffe e frodi informatiche aumentate del 23%. Circa 180.000 le richieste pervenute al 112 (con una media di oltre 500 al giorno) di cui 2.122 per liti

REGGIO EMILIA – A fronte dei 14.977 delitti dell’anno precedente il 207° anno registra 13.195 delitti con un calo in misura percentuale del 12%. In controtendenza le truffe e frodi informatiche aumentate del 23%. Circa 180.000 le richieste pervenute al 112 (con una media di oltre 500 al giorno) di cui 2.122 per liti.

Dall’inizio dell’anno, al 112 del Comando Provinciale di Reggio Emilia sono pervenute circa 180.000 richieste telefoniche, circa 500 al giorno. Di queste, 2.122 (circa 6 al giorno) per liti tra le mura domestiche (cosiddette liti in famiglia), in strada e tra vicini.

Un fenomeno in costante crescita quello delle litigiosità e delle violenze nelle mura domestiche che nel corso dell’anno in esame ha visto i carabinieri operare numerosi arresti e denunce grazie anche al maggior coraggio avuti dalle stesse vittime che hanno trovato la forza di denunciare in virtu’ delle nuove disposizioni emanate a loro favore dalle recenti disposizioni di legge del Codice Rosso.