Quantcast

Aree movida sorvegliate speciali con zona bianca

Controlli mirati disposti dal questore Giuseppe Ferrari

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il questore di Reggio Emilia, Giuseppe Ferrari, ha deciso di attuare nei prossimi giorni una serie di controlli mirati nelle aree più esposte al rischio di sovraffollamento in città e cioè quelle della movida con locali molto frequentati.

E’ quanto emerso da una riunione avvenuta ieri, convocata per evitare che il graduale allentamento delle misure restrittive, conseguente al passaggio dalla zona “gialla” alla zona “bianca” della provincia, dia luogo ad assembramenti incontrollati come quelli avvenuti negli scorsi fine settimana nel capoluogo.

A vigilare sul rispetto delle norme anti covid saranno uomini dei Carabinieri, della Polizia Locale e militari della Guardia di Finanza. I servizi “si affiancheranno e non sostituiranno l’ordinario controllo del territorio che costantemente svolgono le Forze di Polizia in tutta la provincia”, viene sottolineato.

Più informazioni su