Quantcast

Italexit approda a Reggio, lo coordina Erica Romani

L'avvocato reggiano a capo del circolo provinciale del movimento fondato dal senatore Paragone "per liberare il nostro Paese dalla gabbia dell'Unione europea e della moneta unica"

REGGIO EMILIA – Un nuovo soggetto politico fa irruzione sulla scena di Reggio Emilia e si prepra ad essere un “attivo protagonista” del prossimo appuntamento elettorale che si celebrera’ fra tre anni. Si tratta del Movimento “Italexit” fondato dal senatore Gianluigi Paragone (che ne e’ segretario in pectore) per “liberare il nostro Paese dalla gabbia dell’Unione europea e della moneta unica”.

La coordinatrice del circolo provinciale di Reggio, votato nei giorni scorsi all’unanimita’, e’ l’avvocato Erica Romani (nella foto), attivista della prima ora. E’ gia’ prevista un’iniziativa che si svolgera’ entro fine mese in citta’ con lo stesso Paragone e durante la quale verranno raccolti gli appelli di rappresentanze del mondo produttivo locale.