Quantcast

Covid, “Salviamoci la pelle”: oggi si è vaccinato Luciano Ligabue

Il rocker correggese, 61 anni, si è fatto inoculare la sua dose intorno alle 14

REGGIO EMILIA – Fra le migliaia di persone, che ogni giorno affollano l’ente fiere, oggi si è presentato un ospite illustre: Luciano Ligabue. Il rocker correggese, 61 anni, che da tempo vive a Reggio, si è vaccinato intorno alle 14.

Qui, nella foto, lo vediamo con una sua fan mentre attendono di farsi inoculare la dose. “Salviamoci la pelle”, verrebbe da dire citando una delle sue canzoni più famose. Ma è un’iniezione necessaria anche per tornare “a ballare sul mondo” come, citando il titolo del suo primo successo, ha detto recentemente in un’intervista a Repubblica il Liga.

Per tornare a cantare, invece, dovrà ancora attendere perché, purtroppo, l’evento “30 anni in un (nuovo giorno)”, il concerto che doveva vedere il 19 giugno di quest’anno calcare il palco della Rcf Arena di Reggio Emilia, al Campovolo, per celebrare la sua longeva carriera, è stato rinviato a causa della pandemia al 4 giugno del 2022.