Quantcast

Carabinieri intercettano ladro e recuperano auto rubata con refurtiva

Il ladro, quando ha visto i militari, ha abbandonato a Poviglio una Mitsubishi rubata con dentro una bicicletta da corsa

POVIGLIO (Reggio Emilia) – I carabinieri hanno intercettato un ladro e recuperato un’auto rubata con dentro della refurtiva.

Poco prima dell’una e mezza di questa notte i carabinieri della stazione di Poviglio hanno intercettato, in via della Costituzione, un ladro che, alla vista dei carabinieri, ha abbandonato l’auto su cui viaggiava, una Mitsubishi bianca rubata nella notte a Castelnovo Sotto con dentro una bici da corsa probabilmente rubata, dandosi alla fuga a piedi per i campi.

Da un controllo alla banca dati il mezzo non è risultato rubato, motivo per cui i militari sono risaliti al proprietario e poi al figlio che l’aveva in uso abitante a Castelnovo Sotto. Quest’ultimo, rintracciato a casa, ha detto che stava dormendo e che non si era accorto del furto, sostenendo di non sapere nulla della bicicletta che era dentro: una bici da corsa marca Caam di colore nero e amaranto con le ruote smontate.

Sul mezzo e sulla bicicletta recuperata i carabinieri hanno rilevato le impronte che saranno inviate al Ris di Parma per la comparazione con quelle censite in banca per ottenere, anche in sede scientifica, l’identificazione del malvivente che è riuscito a fuggire. Al termine dei rilevi l’auto è stata restituita al derubato, mentre la bici da corsa è stata sequestrata per risalire al proprietario a cui verrà restituita.