Quantcast

Acquisti con carta di credito clonata: tre denunce

Due uomini ed una donna, tra i 34 ed i 46 anni, tutti abitanti nel milanese dovranno rispondere di indebito utilizzo di carta di credito

CARPINETI (Reggio Emilia) – Dovranno rispondere del reato di indebito utilizzo di carta di credito per aver fatto acquisti utilizzando i codici della carta di credito di un 83enne di Carpineti. La vittima, alla fine dello scorso anno, esaminando l’estratto conto della sua carta di credito si è accorto di due transazioni, una da 80 e l’altra da 100 euro, che in realtà non aveva effettuato. Si è rivolto ai carabinieri del paese.

Una volta ricevuta la denuncia, trattandosi di acquisti on line, i militari hanno eseguito accertamenti presso la società che aveva mediato la vendita riuscendo a reperire indicazioni utili all’identificazione degli autori del raggiro.

Si tratta di tre persone, due uomini ed una donna di età compresa tra i 34 ed i 46 anni tutti abitanti nel milanese. Uno di loro, in passato, pare aver avuto contatti con la vittima riscendo verosimilmente a carpire i codici della sua carta di credito. Ultimati gli accertamenti, ieri, i militari li hanno denunciati.