Quantcast

Via Rivoluzione d’Ottobre, anziana scippata

Una ottantenne è stata avvicinata da una donna che, con la scusa di accarrezzare il suo cane, le ha strappato la catenina d'oro che aveva al collo

REGGIO EMILIA – Una 80enne, nella tarda mattinata di ieri, è stata vittima di un furto con strappo della propria catenina in oro ad opera di una malvivente che poi è fuggita su un’auto di piccola cilindrata, probabilmente condotta da un complice ed ora ricercata dai carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emidia che stanno indagando per furto con strappo.

L’anziana, mentre era con il suo cane nel paro del rione C.L.N. in via Rivoluzione d’Ottobre, è stata avvicinata alle spalle da una donna, sui 40 anni, che, con il pretesto di voler accarezzare l’animale della 80enne, l’ha distratta strappandole la collana in oro che indossava. Ottenuta la catenina in oro la malvivente è fuggita balzando a bordo di un’auto condotta da un complice.

In conseguenza dello scippo, per fortuna, la donna non ha riportato lesioni.