Quantcast

Usa carta clonata per viaggi e cosmetici: denunciata

Una 37enne barese è accusata di truffa nei confronti di un 59enne di Correggio

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Dopo aver clonato la carta di credito di un uomo di 59 anni di Correggio ha speso diverse centinaia di euro non suoi per due biglietti aerei e diversi cosmetici e prodotti di bellezza. Ma l’autrice della frode informatica, una donna di 37 anni di Trani (Bari), non e’ riuscita a farla franca. In seguito alla denuncia della vittima, infatti, e’ stata identificata e denunciata dai Carabinieri con con l’accusa di indebito utilizzo di carta di credito.