Quantcast

Rapina in piazzale Europa, denunciati un gambiano e un liberiano

La vittima, un indiano, li ha riconosciuti e li ha indicati alla polizia che stava facendo dei controlli nella zona

REGGIO EMILIA – Controlli antidegrado nel quartiere di Santa Croce, identificati gli autori della rapina ai danni di un indiano. In particolare gli uomini della questura hanno concentrato le loro attenzioni nell’area della stazione ferroviaria, di piazzale Europa e viale Ramazzini. In piazzale Europa lunedì scorso un indiano era stato rapinato. Aveva riferito in questura che sei uomini, di cui uno armato di pistola, lo avevano picchiato e derubato dei suoi effetti personali e dei contanti mentre passava di fianco al bar.

Gli agenti, ieri verso le 15, sono stati avvicinati in piazzale Europa dall’indiano che ha detto di aver riconosciuto, fra i giovani che erano lì, due degli autori della rapina ai suoi danni. Si tratta di due giovani: un gambiano e un liberiano che sono stati identificati dalla vittima come autori dell’aggressione. Uno dei due è in regola con il permesso di soggiorno, mentre la posizione del secondo è al vaglio dell’ufficio immigrazione. Sono stati denunciati a piede libero per rapina in concorso.