Quantcast

Polo auto elettriche di lusso, ora spunta Reggio Emilia

A realizzarlo sarebbero Faw, il primo produttore di auto in Cina, e gli americani di Silk Ev, specializzati nell'ingegneria e nel design automobilistico

REGGIO EMILIA – Reggio Emilia potrebbe conquistare un posto al sole di primo piano nella motor valley. E’ qui che secondo un “cinguettio” su Twitter del giornalista economico del Corriere della sera Dario Di Vico, nascera’ un polo per la produzione delle “super car” elettriche. A realizzarlo sarebbero Faw, il primo produttore di auto in Cina, e gli americani di Silk Ev, specializzati nell’ingegneria e nel design automobilistico. La notizia e’ stata ripresa dall’assessore comunale Lanfranco De Franco: “Si preannuncia una giornata storica per la nostra citta’”, ha scritto.