Quantcast

Paracadutista 60enne si schianta a terra e muore dopo un lancio

Carlo Maestri, di S. Ilario, è deceduto oggi dopo un incidente all'aeroporto Migliaro di Cremona

REGGIO EMILIA – Un 60enne originario di Parma, ma residente a S. Ilario, Carlo Maestri, è morto oggi pomeriggio all’aeroporto Migliaro di Cremona dopo essersi lanciato da un aereo. L’incidente è avvenuto intorno alle 14. Secondo una prima ricostruzione Maestri e il suo istruttore si sono lanciati singolarmente, ma, purtroppo, quando è stato il momento di azionare il paracadute, quello del 60enne non si è aperto. Maestri, a quel punto, avrebbe dovuto azionare quello di emergenza, ma lo ha fatto troppo tardi e si è schiantato in un campo a circa 100 metri dagli uffici dell’aeroporto morendo sul colpo. La vittima era iscritta allo Sky Team di Cremona e aveva all’attivo circa 100 lanci. Maestri lavorava alla CGR spa, Compagnia generale di riprese aeree. Lascia un figlio, Daniele.