Quantcast

Masone, cocaina sulla Mercedes: marocchina arrestata

La 39enne è stata fermata dalla polizia sulla via Emilia e ha consegnato spontaneamente 50 grammi di cocaina agli agenti

REGGIO EMILIA – Una marocchina di 39 anni è stata arrestata ieri mattina dopo essere stata fermata dalla polizia a bordo della sua Mercedes sulla via Emilia all’altezza di Masone.

La donna, con precedenti di polizia relativi allo spaccio, ha consegnato spontaneamente agli agenti otto involucri di cellophane trasparente con dentro 4,6 grammi di cocaina e una involucro di cellophane di colore celeste con dentro 51 grammi di cocaina.

Lo stupefacente è stato sequestrato così come uno dei telefoni cellulari trovati in possesso della donna dato che su di esso sono stati trovati messaggi che lasciavano inequivocabilmente intuire che venisse utilizzato per lo spaccio.