Quantcast

Airone celebra la giornata mondiale del tonno e la festa del lavoro

L’artista ivoriano Tehe K. Richmond, in occasione di questa giornata, ha realizzato un dipinto che raffigura il mare e tutto quello che esso rappresenta

REGGIO EMILIA – Un connubio vincente quello tra Airone e l’artista ivoriano Tehe K. Richmond che, in occasione della Festa del Lavoro e della Giornata Mondiale del Tonno, ha realizzato un dipinto che raffigura il mare e tutto quello che esso rappresenta.

Sergio Tommasini, amministratore delegato del Gruppo Airone Seafood con sede a Reggio Emilia, ha scelto di far rappresentare il mare proprio ad un giovane artista come Richmond per sottolineare la vicinanza dell’azienda alle nuove generazioni e condividere un momento di riflessione e consapevolezza.

Il dipinto, esposto nello stabilimento di Abidjan in Costa d’Avorio, focalizza l’attenzione dello spettatore sulla necessità di preservare il mare e sull’importanza dell’occupazione giovanile.

“Il Primo Maggio – dichiara Sergio Tommasini – è la data scelta in molti Paesi del mondo per celebrare un momento che ha un grande significato. La storia affonda le proprie radici nel passato e questa giornata nasce con l’intento di ricordare l’impegno dei movimenti sindacali, così come gli obiettivi sociali ed economici raggiunti dai lavoratori dopo lunghe battaglie, costituendo quindi non solo un giorno in cui riposarsi, ma anche un momento per ricordare”.

I lavoratori da un lato e la materia prima dall’altro costituiscono due assets fondamentali per Airone.  Il dialogo e l’ascolto reciproco sono alla base di un rapporto solido e costruttivo tra datore di lavoro e dipendenti, perché solo insieme è possibile andare lontano e costruire un avvenire comune.

Il tonno, infine, rappresenta un settore importante per lo sviluppo economico e sociale del paese africano e la Giornata Mondiale del Tonno, istituita dalla Nazioni Unite il 2 maggio del 2011, è l’occasione per aumentare la consapevolezza del valore nutrizionale di questo alimento e riconoscere l’importanza della gestione sostenibile di questa pesca.