Quantcast

Vaccinazioni, l’Ausl: “Inutile arrivare con grande anticipo”

Appello ai cittadini: rispettate gli orari, è meglio per tutti

REGGIO EMILIA – Per fare il vaccino o il tampone nei punti “drive” non bisogna arrivare troppo in anticipo. E’ l’appello rinnovato dall’Ausl di Reggio Emilia che sottolinea ai cittadini: “E’ indispensabile presentarsi in orario: ne’ in anticipo, ne’ in ritardo, sia per evitare inutili assembramenti, sia per garantire uno scorrevole ed efficiente svolgimento delle attivita’”. L’Azienda sanitaria ringrazia per la collaborazione evidenziando, infine, “l’inutilita’ di presentarsi con grande anticipo”.