Quantcast

Scandiano, spaccia in piazza Spallanzani: arrestato

In manette un 47enne albanese: a casa sua sono stati trovati 15 grammi di cocaina

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Sorpreso dai carabinieri a spacciare nella piazza centrale del paese: 47enne albanese arrestato dai carabinieri. E’ successo ieri sera, poco prima delle 19.30, quando i carabinieri a bordo di una pattuglia della Tenenza di Scandiano, transitando in Piazza Spallanzani, hanno visto uno scambio tra il 47enne, che cedeva un involucro, e un altro giovane.

Quando hanno visto i militari i due sono fuggiti in opposte direzioni con il 47enne albanese che è stato raggiunto e fermato in via Garibaldi. Perquisito, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina già confezionata del peso di circa un grammo e di trenta euro in contanti ritenuti provento della cessione notata poco prima.

A quel punto i carabinieri hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell’uomo, condivisa con moglie e figli, trovando, nel mobile sopra la cappa della cucina, altri 15 grammi di cocaina. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Gli è stata contestata anche l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale per aver messi in atto comportamenti volti a ostacolare l’attività dei carabinieri dato che, prima d essere bloccato e ammanettato, ha lanciato una scatola.