Quantcast

La Unahotels si fa rimontare da Treviso e perde di nuovo

I biancorossi sconfitti 78-72 erano avanti di dieci punti al 30': poi il black out con il parziale di 29-13 dei padroni di casa nell'ultimo periodo di gioco

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – I biancorossi perdono di nuovo a Treviso in un match in cui sono stati avanti per lunghi tratti e poi si sono fatti rimontare. Vittoria preziosa, invece, per la De Longhi, che raggiunge il gruppo delle squadre a quota 18 punti che si giocherà gli ultimi posti per i play off.

La squadra di Martino, ora, è in piena zona retrocessione a soli due punti da Cantù e Varese che sono ultime a 12 punti. Eppure i biancorossi erano rimasti avanti per lunghi tratti, 20-25 al primo quarto, 49-59 al 30esimo. Poi un blackout biancorosso ha portato avanti i padroni di casa che, con un parziale di 29-13 nell’ultimo periodo, guidati da Russell (24 punti) e Imbrò (17), hanno condannato la Unahotels all’ennesima gara persa, 78-72, la nona nelle ultime dieci.

Se il debutto di Brynton Lemar (15 punti in 25 minuti in campo, bene anche Taylor 16 punti e 9 assist) può essere considerato positivo, restano ancora le inspiegabili pause che i biancorossi si prendono durante i match. Da qui in poi non si può più sbagliare.

Il tabellino

DE’ LONGHI TREVISO – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 78-72

DE’ LONGHI: Russell 24 (7-13, 1-3), Logan 3 (0-1, 1-5), Sokolowski 7 (1-2, 0-2), Akele 5 (2-2, 0-3), Mekowulu 12 (2-4); Vildera 2 (1-2), Imbrò 17 (4-8, 2-5), Chillo 5 (2-5, 0-2), Lockett 3 (1-1, 0-1). Ne: Bartoli, Piccin. All.: Menetti

UNAHOTELS: Taylor 16 (1-4, 2-5), Lemar 15 (2-5, 3-5), Kyzlink 4 (2-3, 0-3), Baldi Rossi 6 (3-3, 0-1), Elegar 10 (4-6); Koponen 8 (0-2, 2-3), Candi 6 (1-3, 1-3), Sims 6 (2-7, 0-2), Diouf 1 (0-1). Ne: Porfilio, Giannini, Bonacini. All.: Martino

ARBITRI: Sahin, Pepponi, Brindisi

Più informazioni su