Quantcast

Cna, orientamento al lavoro anche “a distanza” con gli studenti del Nobili

Si riparte martedì 23 marzo. Calendario ricco di incontri online per le classi quarte e quinte del Nobili con testimonianze d’impresa da Reggio, Siena e Brescia

REGGIO EMILIA – Cna Education ha in programma alcuni incontri online di orientamento con le classi quarte e quinte dell’Istituto Nobili di Reggio Emilia e alcune imprese del settore meccatronico, meccanico, lavorazione dei metalli e leghe di alluminio, al fine di ricercare i profili maggiormente richiesti in questi settori.

Si comincia martedì 23 marzo con un focus per le classi quinte sulla redazione di curriculum vitae, lettera di presentazione, programmi e formazione per giovani neo diplomati e disoccupati, a cura di Serena Macchioni di Ecipar Lavoro; a seguire, l’intervento di Paola Ligabue, esperta di ricerca e selezione del personale, con consigli pratici su come affrontare un colloquio di lavoro e le soft skills richieste dalle imprese del comparto meccatronico e meccanico.

Venerdì 26 marzo dopo i consigli di Ecipar Lavoro ci saranno anche quelli di Francesca Bonomo, esperta di selezione del personale per Todotoday, e a seguire la testimonianza di Claudio Armani dell’azienda meccanica Aguzzoli Srl, specializzata in stampaggio di alluminio pressofuso e costruzione stampi di Reggio Emilia, che parlerà dei fabbisogni professionali all’interno della sua impresa e darà consigli operativi per presentare la propria candidatura.

Martedì 30 marzo seguirà l’ incontro, su un target di classi quarte del tecnico meccatronica con l’Ing. Nicola Galli della SSAB, tra i maggiori produttori mondiali di acciai altoresistenziali di nuova generazione con sede a Brescia e Silvio Bordoni, presidente di Cna Produzione. Si parlerà in particolare dei nuovi metodi più rispettosi dell’ambiente nella produzione futura dell’ acciaio (produzione acciaio utilizzando idrogeno prodotto da energie rinnovabili) e delle sue applicazioni.

Mercoledì 14 aprile, invece, si alterneranno alcune testimonianze aziendali sui mercati di riferimento, prodotti e fabbisogni in termini di competenze e progettualità aziendali. Interverranno Cna Education, Ughetta Fabris sul tema formazione, profili maggiormente richiesti dalle imprese e competenze, Silvio Bordoni, questa volta in quanto titolare dell’azienda Bordoni Bonfiglio di Rolo, settore carpenteria metallica e recentemente fondatore di una start up innovativa nell’ambito del design Nestart; e l’Ing. Lisa Valiani, della ditta F.M.V di Poggibonsi (SI) che opera nella fusione di leghe in alluminio e lavorazioni meccaniche, con specializzazioni in ambito siderurgico e relazioni con ricerca e Università.

“Riteniamo fondamentale sostenere i ragazzi in un momento difficile come questo – spiega Silvio Bordoni – in cui, oltre alla presenza in classe, sono mancati i contatti con le imprese e momenti di approfondimento specifici per la loro crescita professionale. Abbiamo deciso di portare avanti i percorsi di orientamento per essere loro vicini e rafforzare il ruolo di Cna, e nello specifico di Cna Education, nel porsi come collegamento tra la scuola e il mondo del lavoro. Altro tema importante al centro di questi incontri con gli studenti, quello della sinergia con la formazione, attraverso Ecipar l’ente del sistema Cna. La testimonianza di noi imprenditori è utile per sottolineare come sta cambiando il mercato in periodo covid, i nuovi modelli di Business e le competenze richieste nelle imprese”.

Per info sugli orientamenti negli istituti superiori, CNA Education rif. Ughetta Fabris, ughetta.fabris@cnare.it – 0522 356366.