Una mappa per chi consegna a casa o d’asporto

Sul sito del Comune una pagina dedicata per aiutare le attività

REGGIO EMILIA – Sul sito internet del Comune di Reggio Emilia c’e’ da oggi una nuova pagina, con la mappa delle attivita’ commerciali che fanno consegna a domicilio e d’asporto. Si tratta della “evoluzione” del servizio informativo sulla “spesa a domicilio” nato durante le settimane del primo lockdown legato all’emergenza Coronavirus.

“Il nuovo strumento gestionale rappresentato dalla mappa geo-referenziata – spiega l’assessora al Commercio Mariafrancesca Sidoli – rappresenta una significativa innovazione in termini di accessibilita’, efficacia e, soprattutto, di completezza delle informazioni”.

Prosegue Sidoli: “Abbiamo voluto trasformare un servizio nato in epoca di emergenza in ulteriore supporto sia ai cittadini, in particolare quelli che hanno difficolta’ ad uscire e nessuno che possa dare loro una mano, sia a tutte quelle imprese e attivita’ che in questi mesi, in seguito al perdurare di provvedimenti piu’ restrittivi legati a una recrudescenza del virus, stanno cercando di trasformare l’asporto e la consegna a domicilio in un’opportunita’ e un servizio da mantenere anche in futuro”.

L’obiettivo, conclude l’assessore, “e’ favorire l’incontro tra domanda e offerta, facendo diventare il servizio di asporto o di consegna a domicilio un’attivita’ che integra quella del commercio intramoenia, e non piu’ solo una necessita’ in tempi di emergenza”. I gestori di attivita’ come bar e ristoranti che volessero essere inseriti nella mappa possono richiederlo semplicemente, compilando un modulo online presente nella pagina.

La mappa