Primario scompare e viene trovato in fin di vita in un hotel

Il dottor Valerio Annessi, 63 anni, direttore del reparto di chirurgia oncologica del Core, è ora ricoverato al Baggiovara di Modena

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – E’ stato trovato questa mattina, colto da un’emorragia cerebrale, in una camera del Casalgrande Hotel di Salvaterra, il dottor Valerio Annessi, 63 anni, direttore del reparto di chirurgia oncologica del Core.

Il medico era scomparso ieri pomeriggio dopo essere uscito dal Core e non aveva fatto ritorno a casa. A dare notizia della scomparsa la famiglia che, stamattina, ha contattato la redazione del programma di Telereggio, Buongiorno Reggio, chiedendo di divulgare la notizia per agevolare le ricerche. Sempre in mattinata è stata notata la sua assenza al Core dove non si è presentato in sala operatoria.

La polizia ha iniziato ad indagare e ha scoperto che il medico era stato ritrovato stamattina, colto da un malore, in una camera del Casalgrande Hotel. Secondo quanto informa l’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Modena “il dottor Annessi si trova ora ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Civile di Baggiovara in condizioni critiche. Stamattina ha subito un intervento neurochirurgico in seguito ad evento celebrale acuto. La prognosi rimane riservata”.