Piazzale Europa, immigrato arrestato per spaccio

In manette un 26enne maliano che è accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale

REGGIO EMILIA – Un maliano di 26 anni è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio stamattina in piazzale Europa. L’immigrato, con precedenti per spaccio, quando ha visto gli uomini del posto di polizia di via Turri, della Polfer e della Municipale, è scappato ed è stato fermato dopo un breve inseguimento.

Il responsabile del posto di polizia di via Turri e un agente della Municipale, durante l’inseguimento, hanno riportato contusioni ed escoriazioni dovute alla resistenza messa in essere dall’extracomunitario. L’immigrato, irregolare, è stato portato in questura dove gli sono stati trovati addosso 10 grammi di hascisc.