Montecchio, fora per dispetto le gomme degli amici: denunciato

Incastrato dalle telecamere comunali un ventenne reggiano che ora è accusato di danneggiamento aggravato e continuato

MONTECCHIO (Reggio Emilia) – Da circa sei mesi aveva smesso di frequentare gli amici e, sebbene avesse trovato nuove frequentazioni, quel distacco aveva lasciato strascichi di risentimento tanto che, in due differenti raid compiuti a distanza di poche ore uno dall’altro, ha forato i pneumatici delle auto che i suoi due “ex amici” utilizzavano.

I carabinieri di Montecchio, a cui le vittime si sono rivolte denunciando il danneggiamento delle auto, a conclusione delle indagini, supportate dalle telecamere comunali e di un’abitazione privata, sono risaliti all’autore: un 20enne reggiano che è stato denunciato per danneggiamento aggravato e continuato.

Le telecamere hanno infatti rivelato la presenza dell’indagato nell’orario di consumazione dei due raid vandalici.