Comune, prevista l’assunzione di otto nuovi dirigenti

C'è anche un avvocato per il servizio legale: la selezione avverrà per concorso

REGGIO EMILIA – Saranno tutti assunti “prioritariamente con concorso pubblico” gli otto dirigenti a tempo indeterminato che il Comune di Reggio Emilia ha previsto di reclutare nel 2021. Le prime quattro figure ad essere selezionate saranno un tecnico, un informatico, un avvocato per la direzione dell’ufficio Legale (ora retto ad interim dal segretario generale del Comune) e un esperto di finanza per la gestione delle entrate. Il budget previsto e’ di 658.000 euro.

Le assunzioni fanno seguito alla procedura di riorganizzazione degli uffici di piazza Prampolini avviata dopo le elezioni del 2019. Una ricognizione della macrostruttura ha infatti evidenziato una situazione del personale dirigenziale “non rispondente alle necessita’ di presidio”. Obiettivo dell’amministrazione e’ poi raggiungere nel corso dei cinque anni di mandato il cosiddetto “fabbisogno teorico massimo” di dirigenti, pari a 39 unita’.