Compra mille mascherine su internet, ma viene truffata

Denunciato dai carabinieri un 27enne napoletano che ha raggirato la presidente di un'associazione musicale di Rubiera

Più informazioni su

RUBIERA (Reggio Emilia) – Ha ordinato su internet mille mascherine (del costo di 430 euro) per gli allievi dell’associazione musicale di cui e’ presidente, ma e’ incappata nella truffa ordita da un 27enne napoletano. E’ successo a Rubiera dove la presidente dell’associazione, dopo aver effettuato il bonifico per pagare i dispositivi anti-Covid, ha controllato a che punto fosse la spedizione.

Si e’ cosi’ accorta che il codice di tracciamento del pacco in suo possesso era in realta’ abbinato ad un’altra consegna, gia’ recapitata in provincia di Caserta. Contemporaneamente sia la mail che il sito dove aveva effettuato l’acquisto erano scomparsi dalla rete. La donna si e’ dunque rivolta ai carabinieri che sono risaliti al napoletano, denunciandolo per truffa.

Più informazioni su