Bollette pazze, Iren concede saldo in più rate

Lo ha ottenuto Federconsumatori: saranno gli utenti a dire quante. Aperto un nuovo sportello informativo

REGGIO EMILIA – Per pagare le bollette stratosferiche del gas recapitate a inizio anno, Iren andra’ incontro ai cittadini di Reggio Emilia annullando il tetto massimo di quattro rate previste per il saldo, e concedendone quante gli utenti ne richiederanno. I reggiani potranno farlo anche al telefono (al numero 011.19235805).

La multiutility aprira’ inoltre un nuovo sportello in via Adua dove poter chiedere chiarimenti e si impegna ad avviare una campagna di comunicazione (mancata nei giorni scorsi) per spiegare in modo piu’ chiaro il meccanismo che ha portato all’emissione delle pesantissime fatture, i cui importi derivano da un adeguamento normativo che parametra i costi al consumo effettivo.

Ad ottenere tutto questo e’ stata Federconsumatori, le cui richieste presentate in un incontro il 9 febbraio scorso all’azienda, sono state tutte accolte. Per l’associazione dei consumatori, pero’, “resta fermo il fatto che ogni errore puo’ e anzi deve essere contestato”. Federconsumatori rimane quindi “sempre disponibile ad analizzare insieme ai cittadini le fatture e i consumi e a contestare, fin dinnanzi all’Autorita’ Garante, ogni errore”.