Agricoltore cade in una vasca di liquami e muore

La vittima è Tonino Lamberti, un 60enne di Carpineti che stava lavorando nella sua azienda di Poiago

CARPINETI (Reggio Emilia) – Un agricoltore di 60 anni di Carpineti, Tonino Lamberti, è morto alle 8.30 di questa mattina dopo una caduta accidentale in una vasca di liquami della sua azienda agricola di Poiago. L’uomo, stando ai primi accertamenti condotti dai carabinieri della stazione di Carpineti insieme al personale della Medicina del Lavoro dell’Asl, distretto di Scandiano, era nella sua azienda agricola quando, probabilmente per una caduta accidentale, è finito nella vasca di liquami. Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118, ma purtroppo per l’uomo non c’era più nulla da fare.