Quantcast

Unahotels, finale disastroso: 74-78 contro l’Iraklis

Per passare il turno nella Fiba Europe Cup i biancorossi devono battere domani l’Egis Kormend

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Unahotels cade nella bolla di Den Bosch, dopo la vittoria nella gara di esordio contro di belgi del Mons-Hainaut, perdendo contro i greci dell’Iraklis 74-78. Dopo un primo quarto in equlibrio, i biancorossi mettono a segno un buon secondo quarto segnando trenta punti e piazzandosi a +8 nell’intervallo a 46-38. Al rientro i greci riescono a riportare la partita in equilibrio, ma la Unahotels fugge ancora in avanti portandosi sul 62-52 a due minuti dall’ultimo quarto. Da quel momento calano le tenebre per il reparto offensivo biancorosso che subisce la rimonta dell’Iraklis che, alla fine, vince 74-78 con un parziale di 20-10 nell’ultimo quarto. Per passare il turno nella Fiba Europe Cup i biancorossi devono battere domani l’Egis Kormend.

Il tabellino

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – IRAKLIS BC 74-78

(16-18, 30-20, 18-20, 10-20)

UNAHOTELS: Sutton 5, Koponen 9, Bostic 23, Candi 14, Baldi Rossi 6, Porfilio ne, Taylor 15, Giannini, Bonacini, Diouf 2, Kyzlink. Allenatore: Martino.

IRAKLIS: Enechionyia 8, Suggs 8, Schizas 2, Bowlin 9, Hanlan 18, Ebanks ne, Kavvadas 17, Georgalas ne, Tsairelis 3, Verginis 4, Gkiouzelis, Hatcher 9. Allenatore: Kalyvas.

Più informazioni su