Quantcast

Colpi nelle farmacie reggiane, rapinatore arrestato

A finire in manette il 57enne napoletano Vincenzo Umberto Di Stefano: gli sono stati fatali gli ultimi due colpi alla farmacia di Ospizio

REGGIO EMILIA – E’ stato arrestato dalla polizia il malvivente che, negli ultimi mesi, ha rapinato numerose farmacie della città e della periferia. Gli ultimi colpi, il 31 dicembre e il 2 gennaio alla farmacia di Ospizio, sono quelli che gli sono stati fatali e che hanno permesso il suo arresto. A finire in manette il 57enne napoletano Vincenzo Umberto Di Stefano. Recuperata anche la pistola a salve, a cui era stato tolto il tappino rosso, utilizzata per rapinare le farmacie.