Castelnovo Sotto in lutto per la morte di Ulderico Tamagnini

Lo storico presidente della Pubblica Assistenza aveva 76 anni. Il funerale giovedì mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale

CASTELNOVO SOTTO (Reggio Emilia) – Lutto a Castelnovo di Sotto per la scomparsa del 76enne Ulderico Tamagnini, conosciuto in paese come “Tama”. Tamagnini era un piccolo imprenditore: aveva fondato e diretto l’azienda Tem Electric Motors che opera nella progettazione e realizzazione di motori e servomotori elettrici e ha sede in paese in via Beretta. Tamagnini fu per 11 anni presidente della Pubblica Assistenza di Castelnovo Sotto e Cadelbosco.

Attivo nel volontariato fino al 2008, era un grande sostenitore dell’importanza della cittadinanza attiva e del suo concretizzarsi nel volontariato. Fece parte di quel gruppo di cittadini determinati e lungimiranti che capirono quanto fosse necessario creare una pubblica assistenza dopo la chiusura dell’ospedale di Castelnovo Sotto. Oltre all’associazione di via Petrarca, fu attivo anche nel club “Amici della Neve” e in Avis.

“Era una persona di grande cuore, socievole e sorridente, che cercava di essere presente in tutte le attività, come nel gruppo di protezione civile dell’associazione con il quale partecipò a varie iniziative – lo ricordano commossi gli amici della “Pubblica” – Fu grazie al suo entusiasmo e alle sue capacità che arrivò a ricoprire prima il ruolo di consigliere e poi di presidente. In questo ambito riuscì a proiettare nel futuro la nostra associazione, facendola crescere su vari fronti. Per questo era stimato da tanti e, a livello provinciale, fu un punto di riferimento anche per le altre pubbliche assistenze”.

“L’amministrazione, a nome di tutta la cittadinanza, porge le condoglianze alla famiglia di Tamagnini”, afferma il sindaco di castelnovo Francesco Monica. Il funerale del 76enne si svolgerà giovedì 7 gennaio, alle 10, nella chiesa parrocchiale di Castelnovo Sotto.

Tamagnini lascia la moglie Deanna, il figlio Roberto, la nuora Daniela e il nipote Marco.