Quantcast

Unahotels, Taylor non basta: sconfitta 68-78 contro Cantù

Ai biancorossi non riesce l’aggancio al terzo posto, perché non basta la buona partita di Taylor (22 punti) ed Elegar (14 e 10 rimbalzi)

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Cantù supera Reggio Emilia grazie al rientro del playmaker Jaime Smith (14 punti) e alle buone prove di Leunen (6 punti, 12 rimbalzi e 7 assist). Ai biancorossi non riesce l’aggancio al terzo posto, perché non basta la buona partita di Taylor (22 punti) ed Elegar (14 e 10 rimbalzi).

Martino va in campo con Taylor, Kyzlink, Bostic, Justin Johnson ed Elegar mentre Pancotto risponde con Jazz Johnson, Woodard, Pecchia, Leunen e Kennedy. Pochi punti nel primo quarto, con Cantù che chiude avanti di 7 (11-18) con un buon apporto di Jaime Smith e Leunen. L’Acqua San Bernardo arriva fino al +9 con Woodard (20-29 al 17’) e la Pallacanestro reggiana reagisce grazie a Bostic ed Elegar, ma all’intervallo è ancora costretta ad inseguire (31-39).

I brianzoli provano a scappare via con Jazz Jazz Johnson (38-51 al 26’), ma la Unahotels viene tenuta a galla da Taylor (50-56 al 30’). La squadra di Martino insegue quella di Pancotto, ma Kennedy e Pecchia respingono costantemente la rimonta e riallargano la forbice (61-71 al 37’). Taylor prova a risalire la corrente da solo (65-71 al 39’), ma Cantù resiste e porta a casa la vittoria.

Il tabellino

UNAHOTELS REGGIO EMILIA- ACQUA S.BERNARDO CANTU’ 68-78 (11-18,31-39,50-56 )

Unahotels : Bostic 13,Candi 3 ,Baldi Rossi 2,Porfilio,Taylor 22,Giannini ,Elegar 14,Besozzi, Johnson 4,Bonacini ,Diuf 8, ,Kyzlink 2.Allenatore Martino

Acqua S.Bernardo: Smith 14 ,Kennedy 14,Woodard 6,Procida 5,Leunen 6,La Torre ,Bigby-Williams 9, Lanzi ,Johnson 15,Bayehe 1,Baparapè ,Pecchia 8.Allenatore Pancotto

Arbitri: Bartoli, Quarta, Pierantozzi

Più informazioni su