Sfonda finestra a calci e lo picchia: denunciato

Un 24enne di San Martino in Rio è accusato di violazione di domicilio e lesioni personali nei confronti di un 25enne correggese

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Un 24enne di San Martino in Rio è stato denunciato per violazione di domicilio e lesioni personali nei confronti di un 25enne correggese.

I due, lo scorso fine novembre, hanno avuto una discussione di lavoro nel cortile del 25enne a Correggio al termine della quale il 24enne, dopo aver sfondato a calci una porta finestra, è entrato in casa del 25enne, che nel frattempo era rientrato nel suo appartamento per fare delle copie del contratto che gli era stato offerto, picchiandolo violentemente per poi allontanarsi.

Il tutto è avvenuto alla presenza della moglie e della figlia piccola del 25enne correggese, terrorizzati dall’accaduto. Il 25enne ha chiamato i carabinieri della stazione locale che, giunti sul posto, hanno poi identificato l’aggressore che ora  è stato denunciato per violazione di domicilio e lesioni personali.