Litiga con il marito e lo accoltella: denunciata

Lesioni personali aggravate le accuse mosse a una 32enne residente a La Spezia dai carabinieri della stazione di Collagna. Per l’uomo 14 i giorni di prognosi per una profonda ferita da taglio

VENTASSO (Reggio Emilia) – Un ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche si è verificato ieri sera, verso le 21, in un area camping di Cerreto Laghi dove una 32enne residente a La Spezia, al culmine di una lite con il suo consorte, un 32enne convivente, non ha esitato a colpire il coniuge al polpaccio con un coltello da cucina causandogli una profonda ferita.

In seguito all’episodio i carabinieri della stazione di Collagna hanno denunciato una 32enne residente a La Spezia per lesioni personali aggravate. L’uomo, ricorso alle cure mediche all’ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti è stato giudicato guaribile con una prima prognosi di 14 giorni per una profonda ferita da taglio al polpaccio.