Quantcast

La Unahotels crolla contro la Vanoli Cremona: 56-85

Ben 29 punti di divario sono la sintesi di una vera e propria disfatta. La nota positiva: i 15 punti messi a segno da Taylor

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – All’Unipol Arena di Bologna la Unahotels cade in un sonno profondo tra le braccia della Vanoli Basket Cremona. Ben 29 punti di divario sono la sintesi di una vera e propria disfatta. La nota positiva: i 15 punti messi a segno da Taylor.

Primo quarto
Al tip-off, per Reggio Emilia, si vedono i volti di Bonacini, Bostic, Elegar, Johnson, Taylor, dal canto suo Cremona risponde schierando il quintetto composto da Cournooh, Hommes, Mian, J. Williams, T.J. Williams. Il match non tende a decollare, tant’è vero che a regnare è l’equilibrio. Il primo atto si conclude sul parziale di 18 – 18.

Secondo quarto
La compagine ospite inizia a premere sull’acceleratore, fatto che induce coach Martino a chiamare timeout. Le indicazioni impartite non sortiscono alcun effetto sui bianco-rossi che appaiono disorientati. Invece, ad aver ben chiara la rotta è la Vanoli Basket che prende il largo portandosi sul 29 – 40.

Terzo quarto
La pausa tè rinvigorisce la formazione di casa che si porta ad un solo punto di distanza dalla diretta avversaria (40 – 41). Nonostante ciò gli uomini di Galbiati non si perdono d’animo e riprendono la via della fuga chiudendo il set sul 43 – 58.

Quarto quarto
Cremona assume sempre più le sembianze di un’anaconda capace di avvolgere e al contempo soffocare tra le sue spire l’Unahotels. Morale della favola: 56 – 85 il risultato finale.

Il tabellino

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – GUERINO VANOLI BASKET CREMONA: 56 – 85

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Baldi Rossi 5, Porfilio, Taylor 15, Candi 10, Elegar 10, Besozzi, Kyzlink 5, Johnson 5, Bonacini, Giannini, Bostic 4, Diouf 2. Allenatore: Martino.

GUERINO VANOLI BASKET CREMONA: J.Williams 20, Poeta 10, Trunic, Mian 5, Cournooh 7, Donda, Lee 13, Palmi 4, Hommes 19, T.J. Williams 7. Allenatore: Galbiati.

Arbitri: Attard, Paglialunga, Noce.

Parziali: 18 – 18; 11 – 22; 14 – 18; 13 – 27.

Note – Fischiato fallo antisportivo a Elegar al 32′ e a Candi al 39′. Fischiato fallo tecnico a Poeta al 39’.

Più informazioni su