Fuggono e lanciano la droga dal finestrino: denunciati

Due magrebini accusati di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

REGGIO EMILIA – Due magrebini sono stati denunciati uno per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e l’altro per resistenza a pubblico ufficiale dopo che lunedì sera non si erano fermati a un controllo della polizia in via Nobili. I due sono stati inseguiti dagli agenti e mentre erano in via Pretella, nella zona de I Petali, il passeggero ha lanciato in strada un oggetto di forma cilindrica e di colore verde.

L’auto dei fuggitivi è poi stata fermata. Terminato l’inseguimento i due agenti hanno recuperato il contenitore che conteneva 13 involucri di cellophane termosaldati con dentro 8 grammi di circa di cocaina. Il 30enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre il 26 per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Sono poi stati sanzionati entrambi per non aver rispettato il coprifuoco delle 22.