Viale Allegri, accoltellato un 14enne: identificato l’aggressore

Il ferito, uno studente che vive in città, è stato portato al Santa Maria Nuova: le sue condizioni non sono gravi

REGGIO EMILIA – Un ragazzo di 14 anni è stato accoltellato ieri sera, verso le 19, in viale Allegri, accanto ai giardini pubblici. Il ferito è uno studente che vive in città che è stato trasportato con una ferita alla schiena al pronto soccorso del Santa Maria Nuova per essere medicato. Le sue condizioni, per fortuna, non sono gravi. L’aggressore, che è stato individuato dalla polizia è un tredicenne tunisino. L’aggressione, che è avvenuta davanti ad altri ragazzini, è dovuta una lite che è degenerata fra i due per motivi banali.

La coltellata è stata inferta con un temperino e, per fortuna, la ferita è stata di lieve entità e il ragazzo è stato tenuto in osservazione per una notte e poi dimesso dall’ospedale. Per la legge sui minori il tredicenne che lo ha aggredito non è imputabile per la “presunzione di assoluta incapacità”. Per lui è partita una segnalazione alla procura della Repubblica del tribunale dei minori di Bologna.