Quantcast

“Suo figlio ha avuto un incidente”, falso carabiniere truffa un’anziana

Una donna di 77 anni è stata raggirata da un uomo e gli ha consegnato 1.200 euro e monili in oro

REGGIO EMILIA – Una donna di 77 anni è stata truffata ieri da un malvivente che, spacciandosi per un carabiniere, le ha detto che il figlio aveva avuto un incidente stradale. La donna, che abita in via Bombasi, è stata contattata da un uomo che le ha detto di essere un carabiniere e che suo figlio aveva causato un incidente stradale a Parma investendo un ciclista che era stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

L’uomo ha aggiunto che l’assicurazione dell’auto del figlio era scaduta e che, per questo motivo, era stato trattenuto dai carabinieri. Il truffatore ha proposto alla donna il pagamento di una cifra di denaro, oltre che la consegna di alcuni monili in oro, per la liberazione del figlio, specificando che più tardi sarebbe passato da casa della signora un collega per la consegna di quanto pattuito.

La donna, spaventata, ha accettato la proposta e ha consegnato all’uomo che si è presentato a casa sua 1.200 euro in contanti e vari gioielli. Poco dopo è arrivato a casa il figlio, ignaro di quanto accaduto, che ha chiamato la polizia.