Norme anti Covid violate, sospesi altri due esercizi

Sono un bar e un distributore self service in via Roma

REGGIO EMILIA – Due esercizi commerciali di Reggio Emilia sono stati multati con 400 euro e chiusi per cinque giorni per mancato rispetto delle misure anticovid. Le attivita’ si trovano entrambe in via Roma. Si tratta di un bar che aveva permesso che un cliente sostasse davanti all’esercizio (mentre secondo le disposizioni previste per le zone arancioni e’ vietato consumare su suolo pubblico) e di un distributore automatico di bevande e alimenti. Qui si era creato un assembramento di avventori. Altri due bar – di cui uno sempre in via Roma – sono stati colpiti dai medesimi provvedimenti ieri.