I carabinieri celebrano la patrona Virgo Fidelis

La cerimonia, in forma ristretta e nel rispetto delle prescrizioni governative emanate per contenere la diffusione del coronavirus, si terrà nella basilica della Madonna della Ghiara sabato alle 10.30

REGGIO EMILIA – I carabinieri della Provincia di Reggio Emilia alle 10,30 di domani, sabato 21 novembre celebreranno la ricorrenza della loro patrona, la “Virgo Fidelis”, coincidente anche con il 79° anniversario dell’eroica battaglia di Culqualber, attraverso una solenne celebrazione religiosa che si svolgerà nella basilica della Madonna della Ghiara di Corso Garibaldi, 44 a Reggio Emilia.

La celebrazione, che sarà officiata dal priore dell’Ordine dei Servi di Maria di Reggio Emilia, padre Cesare Antonelli, non contemplerà la presenza delle autorità e dei cittadini reggiani ma di una contenutissima rappresentanza di militari in servizio e del presidente dell’Associazione nazionale carabinieri – sezione di Reggio Emilia.

Un momento di preghiera e di raccoglimento che sarà quindi svolto in forma ristretta nel rispetto delle prescrizioni governative emanate per contenere la diffusione del coronavirus. Al termine della cerimonia il comandante provinciale dei carabinieri di Reggio Emilia, il colonnello Cristiano Desideri, commemorerà il 79° anniversario dell’eroica battaglia di Culqualber il cui gesto epico ha visto la concessione alla bandiera di guerra dell’Arma dei carabinieri della medaglia d’oro al valor militare.